3E0A2109

ABOUT

Metodo

3E0A2109a

ABOUT

Metodo

Curiosità

Tendenzialmente, nella vita di tutti i giorni, usare il termine “curiosità” nei confronti di una persona non ha sempre un’accezione positiva.

Per Simonetta Rota – more than events, invece, “curiosità” è una delle parole fondamentali nel nostro lavoro. Perché curiosità significa interessarsi all’altro, significa saper ascoltare, significa raccogliere informazioni per capire i bisogni del cliente e da lì partire per costruire la soluzione più adeguata. Non proponiamo nulla di preconfezionato, ogni lavoro è fatto “su misura”, e senza curiosità le misure non si riescono a prendere bene.

Sensibilità

Ogni lavoro ha bisogno della sua sensibilità.

A un calciatore servono piedi sensibili per un dribbling ben riuscito; a un pianista, mani sensibili per suonare le note che rapiscono il pubblico. Per chi organizza eventi, la sensibilità indispensabile è quella dell’ascolto e dell’intuizione: sentire non solo quello che il cliente ha da raccontare, ma anche quello che prova e che non riesce a esprimere. È la chiave che accende l’intuito e porta a cogliere, in un istante magico, quell’elemento che darà la svolta e che permetterà all’evento di essere “more than events”.

Sensibilità

Ogni lavoro ha bisogno della sua sensibilità.

A un calciatore servono piedi sensibili per un dribbling ben riuscito; a un pianista, mani sensibili per suonare le note che rapiscono il pubblico. Per chi organizza eventi, la sensibilità indispensabile è quella dell’ascolto e dell’intuizione: sentire non solo quello che il cliente ha da raccontare, ma anche quello che prova e che non riesce a esprimere. È la chiave che accende l’intuito e porta a cogliere, in un istante magico, quell’elemento che darà la svolta e che permetterà all’evento di essere “more than events”.

Creatività… diversa

La semplice creatività è il minimo che ci si aspetta da chi progetta eventi per mestiere.

Ma il minimo non è che la base di partenza, per questo noi amiamo definirci “diversamente creativi”. Perché l’obiettivo non è tanto dar vita a un evento, intuendo quale sia il punto centrale dell’esigenza del cliente, quanto piuttosto essere capaci di costruire intorno a quel punto un progetto, dandogli una forma che lo concretizzi in ogni sua sfaccettatura. “Creativo” è chi crea qualcosa di bello e inaspettato; “diversamente creativo” è chi, dopo averlo creato, sa accompagnare chiunque ad abbracciare quel qualcosa e farlo sentire suo.

Affidabilità

creare un evento significa percorrere un cammino.

Si parte dal captare quell’elemento distintivo che dà un volto all’evento, si prosegue accompagnando passo dopo passo il percorso che dà concretezza a quell’idea, coinvolgendo il cliente, emozionandolo e rassicurandolo con una presenza costante che dia risposta a ogni domanda. Per Simonetta Rota – more than events il percorso non finisce qui, perché affidabilità significa essere presenti anche dopo l’evento, curandone il ricordo e custodendo l’esperienza vissuta nel tempo, come qualcosa di prezioso che centra l’obiettivo e lascia una traccia indelebile.

Affidabilità

creare un evento significa percorrere un cammino.

Si parte dal captare quell’elemento distintivo che dà un volto all’evento, si prosegue accompagnando passo dopo passo il percorso che dà concretezza a quell’idea, coinvolgendo il cliente, emozionandolo e rassicurandolo con una presenza costante che dia risposta a ogni domanda. Per Simonetta Rota – more than events il percorso non finisce qui, perché affidabilità significa essere presenti anche dopo l’evento, curandone il ricordo e custodendo l’esperienza vissuta nel tempo, come qualcosa di prezioso che centra l’obiettivo e lascia una traccia indelebile.

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le novità

Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

CONTATTACI

Domande? Commenti? Siamo a tua disposizione